Compartir caminos: aprender y ayudar a aprender

Organizzazione coordinatrice: El Comedor Estudiantil Giordano Liva onlus (www.elcomedor.it)

Organizzazione ospitante: Asociacion Civil Giordano Liva de Caracoto

Localizzazione del progetto: Caracoto, Perù.

Durata: 5 mesi, dal 01/03/2013 al 31/07/2013.

Questo progetto SVE coinvolge 3 volontari/e, tra i 18 e 30 anni di età. Lo scopo del progetto è quello di migliorare le competenze e le attitudini interculturali dei volontari coinvolti e di promuovere la cittadinanza attiva dei giovani e i valori di solidarietà. Le principali tematiche del progetto sono: l'educazione, la partecipazione attiva e l'inclusione, al fine di combattere la povertà e l'emarginazione di bambini e giovani e di promuovere lo sviluppo sociale della comunità di Caracoto.

I volontari saranno impegnati in quattro diversi ambienti, ossia: a) il Comedor Estudiantil (la mensa studentesca): i volontari aiuteranno nelle attività quotidiane della mensa, che offre giornalmente colazioni e pranzi a circa 130 bambini peruviani della comunità locale; b) l'asilo "Giordano Liva": i volontari saranno incoraggiati a sviluppare loro propri progetti a favore dei bambini dell'asilo (tra i 3 e 5 anni), come attività educative, culturali, artistiche e sportive; c) scuola primaria "Giordano Liva": come per i bambini dell'asilo, i volontari saranno incoraggiati a sviluppare delle attività e dei laboratori per i bambini della scuola (tra i 6 e gli 8 anni); d) bambini degli asili pubblici di Caracoto provenienti dai villaggi rurali: i volontari svilupperanno diverse attività per loro, come laboratori e giochi, al fine di avvicinare i bambini delle famiglie più povere al progetto del "comedor estudiantil".

I volontari interagiranno anche con le famiglie dei bambini e avranno la possibilità di organizzare per loro degli incontri e dei laboratori su questioni culturali e educative, al fine di rafforzare il loro interesse verso un'educazione e un'alimentazione di qualità per i loro figli. Infine i volontari avranno anche la possibilità di creare un proprio blog sulla loro esperienza, che sarà pubblicizzato attraverso un link sul sito dell'associazione coordinatrice.

I volontari apprenderanno importanti aspetti della cultura peruviana e le problematiche legate allo sviluppo dei paesi poveri, e acquisiranno competenze nel lavoro con i bambini.