La delegazione peruviana a Pisa!

Dal 31 gennaio al 14 febbraio abbiamo avuto il grande piacere di ospitare i nostri amici e partner peruviani dell'associacione Musuq Illary, Padre Luis Bejar e Fredy Quispe, rispettivamente coordinatore del progetto e psicologo dell'I.E.P. "Giordano Liva".

Il loro soggiorno pisano è stato reso possibile grazie al progetto Erasmus+ "Ka2gether: reducing distances through youth empowerment", al cui interno era prevista una fase di job shadowing (affiancamento) di due membri dell'associazione peruviana presso la nostra associazione. Dopo le due settimane pisane, Padre Luis e Fredy, insieme alla delegazione della nostra associazione composta dai volontari Francesco, Barbara e Viola, si sono recati a Saragozza per partecipare al seminario conclusivo del progetto "Ka2gether".

Le due settimane sono state ricche di incontri e di visite ad altre organizzazioni del Terzo Settore e realtà educative, al fine di scambiare esperienze e opinioni e migliorare così la qualità e l'impatto del progetto "El Comedor Giordano Liva" di Juiaca e Caracoto.

Tra le scuole incontrate ci sono state la scuola Giovanni Paolo II di Fauglia, dove si utilizza da quasi vent'anni il metodo della "Scuola senza zaino"; la scuola d'infanzia "Il flauto magico" di Livorno, gestito dalla Cooperativa L'Arca, che adotta una metodologia che mette al centro il/la bambino/a e la sua esperienza; le scuole medie "Toniolo" del CEP e "Gamerra" di Putignano, dove gli alunni hanno potuto ascoltare Padre Luis e Fredy raccontare l'esperienza della scuola "Giordano Liva" e dei loro coetanei peruviani.

Molte le associazioni incontrate, che ringraziamo per la loro ospitalità e per la voglia di arricchirsi reciprocamente: l'Ong Cospe di Firenze; Cesvot Toscana, in particolare il settore comunicazione con Bruno Lo Cicero e il presidente Cesvot Pablo Salazar; l'associazione Fratelli dell'Uomo di Pisa.

Grazie alla presenza dei due amici peruviani, abbiamo organizzato due belle iniziative che ci hanno permesso di raccontare il progetto ai nostri numerosi soci e volontari, approfondendo gli aspetti più interessanti dal punto di vista della metodologia educativa: il 4 febbraio una bellissima e partecipatissima cena si è svolta presso il Circolo "L'Unità" del CEP, dove è stata allestita anche la mostra fotografica realizzata durante l'esperienza del Servizio Volontario Europeo in Perù nell'ambito del progetto "Ka2gether"; l'8 febbraio l'aula intitolata a Giordano Liva all'interno del Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere ha invece ospitato il seminario "Apprendere dall'esperienza", con la partecipazione di Fredy, Padre Luis, gli insegnanti della scuola di italiano "El Comedor" e l'artista Alba Sarompas. Un'occasione per apprendere tutti, scambiando esperienze e conoscenze riguardo a una realtà così complessa come quella dell'educazione.

Infine, la presenza di Fredy e Padre Luis qui ha permesso di allacciare e ri-allacciare relazioni importanti con amici e volontari, alcuni dei quali hanno accompagnato il progetto fin dalla sua nascita, come Don Roberto Filippini, amico del nostro caro Padre Manuel e attualmente responsabile regionale di Caritas. I fili della vita che si intrecciano, si dipanano e si incontrano nuovamente!

In attesa di ascoltare i racconti della nostra delegazione in missione a Saragozza, ringraziamo Padre Luis e Fredy per la loro presenza "attiva"

...Hasta pronto!

 Francesca

 

 

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments